claimemailfacebookgoogleinstagramlinkedintwitterwhatsapp

FAQ

Consulta le nostre FAQ per trovare la soluzione a ciascun problema.

  • Qual è la differenza tra un radiatore a tubi ed uno a lamiera stampata?
    Un radiatore a lamiera stampata è costituito da una rettangolo di lamiera, pressato in modo da dare forma a dei canali e poi saldato uno sull'altro per fare in modo che la circolazione dell'olio avvenga all'interno di questi canali. Il radiatore tubolare Convett è costituito invece da un tubo ellittico, in una fila di 9 tubi per elemento, quindi ogni elemento è saldato insieme ad un collettore pensato per la distribuzione dell'olio all'interno degli elementi. Il radiatore Convett risulterà più piccolo, grazie alla sua migliore dissipazione del calore (30-35% di differenza) e di conseguenza più leggero perché ha bisogno di meno elementi per dissipare lo stesso valore di kW rispetto ad un radiatore a lamiera stampata.
  • Perchè devo puntare le imbutiture?
    L'imbutitura rende le alette più resistenti, soprattutto in casse di grandi dimensioni, quando la pressione dell'olio è importante e quando il la profondità delle alette è elevata. Le nostre linee di produzione consentono di posizionare 3 file di imbutiture a seconda della profondità delle alette. Un altro aiuto per la resistenza delle alette potrebbe essere la saldatura a punti, posizionata sull'imbutitura, questa saldatura garantisce una maggiore resistenza alla pressione dell'olio e di conseguenza una minore quantità di olio all'interno della cassa anche se la cassa stessa sarà più rigida.
  • Come sistemare un piccolo difetto di verniciatura su un radiatore?
    Il film di vernice di un radiatore (o di una cassa) potrebbe rovinarsi o danneggiarsi durante il trasporto o durante le operazioni di montaggio. La prima cosa da fare è pulire la superficie interessata dall'intervento con carta abrasiva o con una spazzola metallica, quindi rimuovere la polvere e lo sporco con un getto d'aria o con una spugna umida. È necessario un primo strato di primer per garantire l'adesione della vernice alla superficie metallica, quindi non appena asciutto è necessario applicare la mano seguente, che potrebbe essere il RAL finale o una mano intermedia, a seconda del ciclo di protezione ambientale richiesto.
  • Perchè applicare delle pieghe alle pareti ondulate?
    Le pieghe applicate alle pareti ondulate, lungo il lato corto delle parete stessa, sono utili perché consentono di unire perfettamente i lati della cassa uno all'altro e permettono di facilitare la saldatura dell'intera cassa. Le linee di produzione Convett possono produrre più lati insieme di una singola cassa: oltre alla parete singola (un solo lato della cassa), possiamo fabbricare anche i lati corti e lunghi insieme (due lati della cassa) o una parete a 3 lati fino a una completa di 4 lati. Questi lati multipli possono essere piegati per formare una cassa ed evitare perdite di tempo durante le fasi di saldatura e di assemblaggio.
Top
Chiudi